Primary tabs

La Regione Toscana ha erogato il totale delle risorse ricevute attraverso gli stanziamenti della Legge 119/2014 - pari 762.834 euro - interamente alle Province. Ha scelto di destinare il doppio dei fondi ai Centri antiviolenza e alle case rifugio esistenti sul territorio rispetto a quelli previsti dal Governo, moltiplicando quindi per 2 il contributo minimo previsto per struttura (5.862 euro per Centro antiviolenza e 6.720 euro per casa rifugio). Alle strutture esistenti vanno quindi circa 369.000 euro. Tali risorse aggiuntive sono state sottratte da quelle riservate alla programmazione regionale, a cui sono riservati circa 394.000 euro suddivisi tra le Province per metà in parti uguali e per il restante in base alla popolazione residente in data 1/1/2013.

Dataset Info

These fields are compatible with DCAT, an RDF vocabulary designed to facilitate interoperability between data catalogs published on the Web.
FieldValue
Modified Date
2015-04-27
Release Date
2015-02-25
Identifier
7413a95d-6c1c-4c16-922a-a21b95105af2
License
Creative Commons Attribution
Author
Regione Toscana
Public Access Level
Public