Primary tabs

La Regione Puglia ha ricevuto 767.122 euro dei fondi stanziati della Legge 119/2013, di cui circa 615.400 per interventi regionali, circa 111.400 per i Centri antiviolenza esistenti e 40.300 per le case rifugio attive sul territorio. La Delibera della Regione relativa all'utilizzo di queste risorse non contiene informazioni dettagliate e demanda alla Dirigente del servizio poliche di benessere sociale e pari opportunità successivi provvedimenti di impegno delle risorse. La Regione pertanto si è limitata a creare capitoli di entrata e di spesa. I due capitoli di spesa previsti fanno riferimento a trasferimenti correnti a favore rispettivamente di amministrazioni locali (a cui vanno circa 615 mila euro) e di istituzioni sociali private (a cui spettano circa 152 mila euro). Fonte: Deliberazione della giunta regionale 28 novembre 2014, n. 2523

Dataset Info

These fields are compatible with DCAT, an RDF vocabulary designed to facilitate interoperability between data catalogs published on the Web.
FieldValue
Modified Date
2015-07-29
Release Date
2015-03-04
Identifier
40a8bcc7-1808-4f1d-b1dc-166fee160fae
License
Creative Commons Attribution
Public Access Level
Public