Primary tabs

La delibera della Regione Lazio presenta un quadro dettagliato delle risorse statali e regionali destinate a ciascuna provincia e a ciascun settore di intervento. Alle risorse assegnate attraverso il riparto dei fondi della Legge 119/2013 per il 2013-2014 - pari a circa 1,9 milioni di euro - il Lazio ha affiancato uno stanziamento di 1 milione di euro. Le risorse regionali vanno a potenziare alcuni degli interventi finanziati con le risorse della Legge 119/2013, in particolare i servizi antiviolenza esistenti e la creazione di nuove strutture, oltre a finanziare l’attivazione di reti territoriali e la creazione di una nuova casa per la semi-autonomia. Alle strutture esistenti vanno circa 1,4 milioni di euro, di cui circa 500 mila euro corrispondono a risorse regionali. Per la realizzazione di nuove strutture (13 Centri antiviolenza, 1 casa per la semi-autonomia e 5 case rifugio) sono previsti circa 1,3 milioni di euro, a cui contribuiscono circa 280 mila euro. Il resto – 170 mila euro di fondi regionali – sono riservati all’attivazione di reti territoriali. Fonte: Delibera n° 830 del 25 novembre 2014

Dataset Info

These fields are compatible with DCAT, an RDF vocabulary designed to facilitate interoperability between data catalogs published on the Web.
FieldValue
Modified Date
2015-04-27
Release Date
2015-04-07
Identifier
5d3e908e-c54c-4726-b26f-cbc57096d4e6
License
Creative Commons Attribution
Public Access Level
Public